Indice articoli

Samsung Features: benefici 3D V-NAND, capacità in GB e MTBF - parte IV

 

Riassumendo, i benefici principali di questa nuova categoria di memorie sono i seguenti:

SUMMIT 00036

 

Data la peculiarità derivante dallo stacking 3D, ciò permetterà un forte aumento della capacità per singolo SSD, sia per i format factor 2.5" da 7mm per gli Ultrabook, sia per soluzioni storage !

 

SUMMIT 00037

 

Rispetto alla tecnologia 2D Planar, con le 3D V-NAND si è addirittura arrivati ad un aumento di 10 volte tanto dell' MTBF, superiore persino rispetto all'affidabilissimo SLC, che ha rappresentato lo stato dell'arte in termini di affidabilità nel settore storage, fino ad ora !

 

SUMMIT 00038

 

Analizzando le sole divergenze prestazionali con la precedente serie Samsung 840 PRO, potrebbe emergere uno scenario leggermente deludente, poiché ormai si è giunti quasi alla saturazione dell'interfaccia SATA 6Gb/s, però bisogna tenere a mente che si è arrivati ad un cambio radicale di approccio, e soprattutto di affidabilità delle soluzioni SSD. In questo mercato, fin d'ora, le soluzioni storage Enterprise sono state dominate da soluzioni aventi HDD, che sebbene abbiano un consumo energetico molto superiore agli SSD, velocità in ordini di grandezza inferiori e format factor ben maggiori, possono vantare di MTBF molto elevati, ed una presenza sul mercato tale da garantire perlomeno un notevole margine di sicurezza operativa. Essendo lo storage ovviamente il fine ultimo di soluzioni di immagazzinamento dati, si rende necessario adottare tecnologie che possano essere stabili, prive di difetti di fabbrica e soprattutto affidabili negli anni a venire, con un rapporto di rottura tra i più bassi sul mercato. 

 

Uno dei vanti di orgoglio di Samsung per la serie 850 PRO, grazie a questa nuova tecnologia di memorie 3D V-NAND, è appunto proprio l'affidabilità. Queste soluzioni sonpo garantite dal produttore per 10 anni, con un valore di Total Byte Written (TBW) pari a 150, un quantitativo addirittura superiore rispetto alle celle di tipo SLC, ritenute fin d'ora le migliori, e più costose, sul mercato. E' esemplare il modo con cui il produttore Coreano pubblicizza questi SSD:

 

"The 850 PRO series will keep working as long as you do"

 

Il valore in MTBF è pari a 2 milioni di ore. Bene, cosa significa questo numero? 

 

83.333,3 (periodico) giorni

228,31 anni

 

Il tutto per un utilizzo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La stima di Samsung dovrebbe quindi essere un fortissimo auspicio per la nostra salute, considerando che l'età media in Italia nel 2013, secondo le stime ISTAT, corrisponde a circa 79,8 anni per gli uomini e 84,6 per le donne.