Indice articoli

 

Risultato dei  benchmark sintetici

 

CrystalDiskMark è un utilissimo software per misurare le performance in lettura e in scrittura in modo sequenziale (sequential) e casuale (random); grazie al pieno supporto del NCQ (Native Command Queuing) l'ordine delle operazioni di I/O viene ottimizzato in modo da migliorare le prestazioni di input/output con una Queue Depth (file in coda) di 32, tale test consente di osservare il comportamento del drive durante il trasferimento di numerosi file con dimensioni ridotte.

 

sandisk xtreme_pro_64gb

 

La scheda top di gamma di SanDisk non delude le aspettative. Certificata per lavorare a 90MB/s in scrittura, questa scheda ha raggiunto ben 96MB/s in scrittura e quasi 94MB/s in lettura. Questa scheda è l'ideale per coloro che hanno a disposizione pochissimi minuti, ad esempio fra un intervallo e l'altro di una partita di basket (15min), per scaricare le fotografie, selezionarle ed inviarle a testate giornalistiche o altri organi di informazione.

 

sandisk 32gb

 

La scheda SanDisk Extreme, dichiarata per scrivere a 60MB/s, nei nostri test fa registrare una velocità in scrittura leggermente inferiore, che si attesta sui 58MB/s, mentre in lettura siamo sui 60MB/s. Anche questa scheda è molto indicata nell'uso professionale visto il suo buon rapporto qualità / prezzo.

sandisk 8gb

 

La SanDisk della serie Ultra è la scheda dedicata principalmente alla fascia consumer del mercato. La scheda fa risultare una velocità di circa 29MB/s in scrittura, inferiore di solo 1MB/s rispetto al valore dichiarato dalla casa. Questa linea di CF è la più economica e meno prestante delle altre due linee più professionali.

kingstne 600x

 

La scheda di memoria Kingston 600x da 16GB ci ha letteralmente stupito. La scheda è stata in grado di raggiungere i 103MB/s in scrittura e 116MB/s in lettura. Velocità che superano di molto quelle dichiarate dal produttore. Attualmente è la scheda CompactFlash più veloce che abbiamo recensito. Rispetto a SanDisk non offre il taglio da 64GB, ma di certo 32GB non sono affatto pochi. Per i professionisti che cercano le migliori prestazioni Kingston ha saputo creare un prodotto adatto alle proprie esigenze.

 

kingstone 266

 

La CF 266x da 16GB, dichiarata per scrivere a 40MB/s e leggere a 45MB/s fa registrare delle velocità ben superiori. La scheda ha raggiunto una velocità di scrittura di circa 47MB/s e in lettura superiore ai 100MB/s. Con questo prodotto Kingston vuole offrire ai professionisti un prodotto dalle buone prestazioni ad un prezzo decisamente competitivo.

kingstone 8gb

 

Questo prodotto, dal prezzo molto economico, non brilla certo in ambito prestazionale. La scheda raggiunge i 14MB/s in scrittura ed i 21 circa in lettura. Scheda economica, non di certo consigliata per scatti in raffica continui.

 

lexar 8gb

 

La Lexar supera in scrittura i 45MB/s dichiarati dalla casa, arrivando a circa 49MB/s e a ben 89MB/s in lettura. La scheda fa registrare dei buoni risultati ed anche questo modello possiamo dire che è adatto per la fotografia d'azione.

 

transced 8gb

 

La Transcend risulta essere la scheda più lenta che abbiamo testato finora. Raggiunge i 12MB/s in scrittura ed i 26MB/s in lettura. Una scheda di fascia bassa, acquistabile ad un prezzo stracciato.