Indice articoli

Conclusioni:

Gold.jpg

 

Prestazioni : 4 stelle - copia
Rapporto qualità/prezzo: 5 stelle
Complessivo : 4 stelle - copia


La EOS 1000D è una ottima macchina molto intuitiva semplice da usare, sotto ogni aspetto si presenta molto agguerrita nei confronti della concorrenza, sebbene l’autofocus non sia velocissimo è sempre pronto in ogni situazione e si adatta a ogni genere di ripresa.
La dotazione di serie è molto elevata, anche se alleggerita di funzioni rispetto alla 450D è l’ideale per chi si affaccia nel mondo delle Reflex, con un corpo compatto e un prezzo abbordabile.
Si fa apprezzare per la qualità d’immagine dei file che realizza con un basso rumore di fondo alle alte sensibilità, una resa cromatica eccellente, inoltre ha la possibilità di scattare oltre al JPEG anche in RAW (il formato grezzo da rielaborare successivamente in postproduzione) o salvare la foto in entrambi i formati contemporaneamente come i modelli più evoluti ed è compatibile con tutti gli obiettivi Canon della serie EF e EF-S e i flash esterni Speedlite EX.
Nella prova abbiamo testato la 1000D con l’obiettivo 18-55 IS presente nel kit e lo abbiamo trovato più valido rispetto al precedente modello con una buona incisione senza problemi sui bordi e una buona stabilizzazione d’immagine.
Di seguito alcuni scatti eseguiti durante i test, la 1000D ha reagito bene anche in alcune situazioni di luce “difficile” con buoni risultati senza andare in crisi con l’esposizione.


1000D_06 1000D_07 1000D_08 1000D_09




Pro:
•    Semplicità d’uso
•    Qualità d’immagine
•    Scatto in RAW


Contro:
•    Sequenza di scatto contenuta
•    Live-view non sempre all’altezza

Recensione a cura di antobov