Notice: Undefined offset: 60 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 60 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Indice articoli

Abbiamo eseguito per alcuni giorni i consueti test per vedere come si comportava il Corsair M55 RGB Pro. Vediamo nel dettaglio come si è comportato.

Di seguito i valori/impostazioni con cui testiamo i mouse in testing:

  • Risoluzione Desktop e In-Game: 1920x1080 144Hz – FullHD
  • Accelerazione/Precisione Puntatore Windows: Disabilitata
  • Sen. Windows: 6/11
  • Risoluzione DPI: 800
  • Mousepad: Tessuto

Ergonomia

Passiamo a quelle che sono le prove e considerazioni sul comfort ed ergonomia circa il Corsair M55 RGB Pro. Partiamo con il dire che le dimensioni e la forma ambidestro e relativamente bassa offrono una presa ottimale solo ed esclusivamente di tipo Fingertip e Claw Grip. Quindi nel mio caso (Claw Grip) non ci sono stati problemi. Il comfort è assicurato da un assemblaggio e materiali validi. La superficie semi-rugosa superiore in unione agli inserti laterali con superficie gommata e texturizzata permette un grip solido e continuativo. A discapito della superficie semi-rugosa potrete nel tempo vedere degli aloni dovuti all’imprinting. Lato negativo che la maggior parte dei videogiocatori sa già in mouse con questa particolare verniciatura e superficie.

Game

Le prove in game si sono svolte con Battlefield V, Overwatch e Fortnite. Il sensore Pixart PAW-3327 non è sicuramente uno dei più performanti o diffusi sensori ottici presenti sul mercato delle periferiche da gaming ma durante le prove svolte si è rivelato un buon sensore con un buon tracciamento e precisione. Complessivamente anche il feeling e la risoluzione che varia quel minimo tra un sensore ed un altro non è stato male. Ricordiamo infine e per l’ultima volta che nel caso foste mancini avrete la possibilità di abilitare i tasti laterali di destra e quindi utilizzarlo al pari di un utente destrorso. Illuminazione RGB e personalizzazione degli altri tasti potrà avvenire tramite il software Corsair iCUE e salvare tutto in un singolo profilo della memoria On-Board.