Notice: Undefined offset: 59 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 59 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Indice articoli

Abbiamo eseguito per alcuni giorni i classici test per vedere come si comportava la Drevo Tyrfing V2 104-Key. Vediamo nel dettaglio le nostre impressioni.

Ergonomia

La Drevo Tyrfing V2 104-Key seppur è un modello Full-Layout non è provvisto di un poggiapolsi incluso o integrato. Per alcune persone potrebbe essere un malus ma per altri un bonus o plus. Ciò richiama sempre la persona esigenza in termini di comfort o utilizzo. Nel mio caso assoluto non li amo e quindi non e ho sentito assolutamente la mancanza. Per quanto riguardo il comfort di digitazione la scelta di impiegare switch meccanici Red è stata come sempre vincente. Sono switch che mi soddisfano in ogni utilizzo che sia game o scrittura. Altri potrebbero preferire i Blue altri i Brown e Drevo permette ciò grazie ai diversi modelli in commercio. Per il resto l’altezza complessiva della tastiera permette di ridurre al minimo eventuali affaticamenti da scrittura prolungata e i tasti multimediali in duplice funzione così come quelli della retroilluminazione permettono la completa gestione senza passare per alcun software seppur disponibile con suddetto modello. Purtroppo al momento la Tyrfing V2 104-Key non è disponibile con layout ITA.

Game

Le prove in game si sono svolte con Battlefield V, Overwatch e Fortnite. La Tyrfing V2 104-Key si è rivelata al solito robusta e valida anche per intense sessioni di gioco. La scelta, nel mio caso, di switch meccanici Red si è rivelata nuovamente valida. L’antighosting è come sempre ottimo e non ci sono stati  blocchi o ritardi nella pressione dei tasti.