Notice: Undefined offset: 59 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 59 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Indice articoli

Aprendo la confezione troviamo la tastiera e relativo bundle ben ospitati.

Drevo BladeMaster TE 4

Nel dettaglio troviamo:

  • Tastiera Drevo BladeMaster TE
  • Estrattore Keycaps
  • Pennellino per pulizia
  • Cover Protettiva in plastica
  • Adesivo Drevo
  • Manuale

Drevo BladeMaster TE 5

Bundle curato per la tipologia di prodotto.

Passiamo dunque ad analizzare la tastiera. La Drevo BladeMaster TE offre un design sicuramente rinnovato rispetto i precedenti modelli. Abbiamo infatti una forma più spigolosa dello chassis. Ad essere veramente pignolo è possibile vedere qualche richiamo al modello BlackWidow di Razer. Lo chassis della BladeMaster TE offre una copertura superiore in solido alluminio conferendo ottima robustezza al prodotto. Sin dal primo contatto notiamo il passo in avanti fatto da Drevo sulla qualità generale del prodotto. La Drevo BladeMaster TE risulta essere inoltre un modello TKL dunque privo di tastierino numerico e indicata per coloro che giocano maggiormente. Il layout di digitazione è Italiano ed è sicuramente un altro punto a favore di Drevo che sin dai primi modelli è venuta incontro anche alla richiesta del mercato italiano. Dando un ulteriore sguardo alla Drevo BladeMaster TE osserviamo la colorazione interamente Nera che differisce da quella Grigio Scuro del modello BladeMaster PRO (modello Wireless/Bluetooth e USB).

6-8

Analizzando più da vicino la BladeMaster TE possiamo osservare nella fila di tasti Funzione i tasti F1, F2 e F3 indicati rispettivamente con G1, G2 e G3 che ci permetteranno di salvare fino a 3 Profili Colore e funzioni.

Drevo BladeMaster TE 11

Non troviamo altri tasti a duplice funzione se non spostandoci nel lato destro della tastiera e dando uno sguardo sopra i tasti delle freccette direzionali. Questi tasti hanno medesima funziona di quella di Default assegnata con il Genius-Knob. A seguire vi riportiamo l’immagine con la configurazione.

Drevo BladeMaster TE 12

 

Genius Knob

Passiamo ora a dare uno sguardo al alcuni dettagli di spicco che caratterizzano la BladeMaster TE. Iniziamo con la serigrafia del nome del brand Drevo sullo chassis nella parte inferiore.

Drevo BladeMaster TE 9

Possiamo inoltre già intravedere l’inserto di plastica trasparente presente nel lato inferiore e ai lati della tastiera da cui verrà irradiata l’illuminazione RGB.

Piccola chicca del modello BladeMaster TE e PRO che farà felici gli amanti dell’RGB e effetti di colore.

Mentre il logo del brand immancabilmente presente sul CAPS della barra spaziatrice.

Drevo BladeMaster TE 10

Ci spostiamo nel lato sinistro dove troviamo e osserviamo il Genius-Knob. Questa rotella intelligente, sempre in alluminio che ci permetterà di assegnare e personalizzare numerose funzionalità sia in Game che non per agevolare qualche operazione. Come già detto di default è preimpostato per la gestione del cambio colore e effetti della tastiera ma tramite il comodo software da scaricare potremo passare ad una personalizzazione più accurata.

Drevo BladeMaster TE 13 Drevo BladeMaster TE 20 Drevo BladeMaster TE 21

Capovolgiamo ora la tastiera. Immediatamente notiamo meglio la forma spigolosa del modello BladeMaster. Nel lato inferiore abbiamo però una superficie e chassis in plastica comunque di buona qualità.

Drevo BladeMaster TE 14

Nel lato superiore troviamo agli angoli destro e sinistro i piedini in plastica apribili per rialzare la tastiera ed agevolare la digitazione mentre andando verso il centro due adesivi con le info relative il DIP Switch centrale e quelle del Genius-Knob già riportata. Osserviamo come la BladeMaster TE abbia un cavo integrato nello chassis e non sia dunque removibile come nel modello PRO per ovvie ragioni.

Drevo BladeMaster TE 15 Drevo BladeMaster TE 16

Dettaglio piedini.

Drevo BladeMaster TE 17 Drevo BladeMaster TE 18

Dettaglio piedini in gomma lato inferiore.

Drevo BladeMaster TE 19

Possiamo ora osservare l’altezza classica e con piedini aperti della BladeMaster TE.

Drevo BladeMaster TE 22 Drevo BladeMaster TE 23

Dettaglio della struttura degli switch meccanici esposta.

Drevo BladeMaster TE 24

Il cavo è rivestito in classica gomma

Drevo BladeMaster TE 25

Il connettore USB è placcato oro e troviamo il logo Drevo sulla cover in plastica.

Drevo BladeMaster TE 26

Passiamo a rimuovere un CAPS per mostrarvi gli switch meccanici che adotta la BladeMaster TE.

Drevo BladeMaster TE 27

Notiamo dunque come per la BladeMaster TE siano stati impiegati degli switchmeccanici Gateron (che già abbiamo visto e conosciamo bene) rispetto a dei più originali CHERY MX presenti sulla BladeMaster PRO. La differenza per chi nel tempo li ha provati tutti è alquanto minima e varia da modello a modello (chassis, struttura swtich,CAPS etc). Il modello da noi ricevuto montava dei Gateron Brown dunque switch meccanici lineari con feedback tattile. Ideali per molti nel gioco e nella scrittura. La struttura risulta trasparente per irradiare meglio l’illuminazione RGB per singolo tasto di cui la Drevo BladeMaster TE si caratterizza.

Drevo BladeMaster TE 29

Vi lasciamo a qualche scatto dell’illuminazione RGB prima di passare a dare uno sguardo al software per la personalizzazione della tastiera e del Genius-Knob.

Drevo BladeMaster TE LED 1 Drevo BladeMaster TE LED 2 Drevo BladeMaster TE LED 3 Drevo BladeMaster TE LED 4 Drevo BladeMaster TE LED 5 Drevo BladeMaster TE LED 6