Notice: Undefined offset: 53 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 608

Notice: Undefined offset: 53 in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Notice: Trying to get property 'rules' of non-object in /var/www/vhosts/xtremehardware/new.xtremehardware/libraries/src/Access/Access.php on line 613

Indice articoli

firefly 1

Nella recensione di oggi parliamo di action cam ed in particolare della Hawkeye Firefly 8S. Come probabilmente immaginate questa cam proviene dalla Cina e, ad un primo sguardo, potrebbe sembrare un prodotto di bassa qualità dato che non appartiene ad un marchio blasonato come Gopro, Sony o Yi Technology...nulla di più sbagliato: la Firefly 8S è una action cam con i fiocchi. Partiamo subito con tre dati significativi: 4K 30 fps reali, 1080P 60 fps stabilizzati, prezzo intorno ai 100€. Questi tre particolari collocano già la Firefly 8S al pari di altre action cam di alto livello come la Yi 4K, oggi vendute tutte ad un prezzo tra i 100 ed i 150€. La Firefly 8S però presenta altri vantaggi che andremo ad illustrare meglio nel resto della recensione.

 

firefly 7

Hawkeye è un marchio ormai da tempo protagonista del mercato action cam con prodotti molto interessanti sin dal principio come la Firefly 6S. Hawkeye offre una buona varietà di prodotti, per tutte le tasche: si va dalle action cam tradizionali sino a quelle pensate appositamente per i droni, tutte condividono un ottimo rapporto qualità/prezzo. 
Se vuoi vedere subito i video di prova della Firefly 8S segui questo LINK.


Le specifiche tecniche della cam parlano chiaro, non siamo di fronte ad un prodotto top di gamma (come Hero 6 o Yi 4K Plus) ma un gradino sotto. Per un utilizzo non professionale comunque si tratta di una cam eccelsa, c'è tutto quel che serve: 4K, 1080P stabilizzato, slowmotion e timelapse. Siamo molto, molto vicini ad un prodotto come la Yi 4K; pur non potendo effettuare una comparazione diretta possiamo ritenere la Firefly superiore su due aspetti: supporto al microfono esterno e possibilità di usare la cam con tasti fisici (comodissimo quando si usa il case impermeabile). L'unico difetto tecnico della Firefly 8S è il mancato supporto alle fotografie RAW. Di seguito le specifiche tecniche complete.

  • DSP Ambarella A12S75
  • Sensore Sony IMX117 CMOS 1/2.3" 12 MegaPixels
  • Display LCD 2"
  • Batteria 1200 mAh rimovibile
  • Risoluzione video 4K 30fps, 4K superview 25fps, 2.5K 60fps, 1080P 120fps, 1080P 60fps superview, 720P 240fps
  • Risoluzione foto 16-14 MP (interpolati), 12 MP, 8.3 MP, 5 MP, 3 MP 
  • Stabilizzazione video integrata fino a 1080P 60 fps (no superview)
  • FOV regolabile (ampio, normale, stretto)
  • MicroSD fino a 128 GB
  • Supporto microfono esterno
  • Uscita USB 2.0, HDMI
  • Supporto FPV (con accessori opzionali)
  • Connettività WiFi + Bluetooth
  • Dimensioni: 59 * 21 * 41 mm

La confezione è identica a quella di molte altre cam cinesi, con alcune novità interessanti. Intanto a livello di design del prodotto in Oriente hanno di sicuro fatto qualche passo in avanti, in secondo luogo hanno deciso di inserire alcuni accessori extra rispetto a quanto si trova di solito: molto apprezzato infatti è stato il piccolo paraluce per l'obiettivo della cam. Questo l'elenco degli accessori inclusi:

  • case waterproof
  • supporto manubrio
  • piastrine adesive
  • supporti cavalletto 
  • clip per zaino/bretella
  • fascette in plastica
  • fascette in tessuto
  • frame in plastica filettato
  • cavo USB
  • panno pulizia lente e display
  • vari supporti angolari e ad incastro

firefly 10 firefly 11
firefly 12


Parliamo adesso della qualità costruttiva. La Firefly 8S è un ottimo prodotto anche da questo punto di vista: le plastiche sono di buona qualità e restituiscono un'ottima sensazione durante l'uso, i tasti fisici non sono "ballerini", il case waterproof si chiude bene e funziona perfettamente. Insomma il feeling con il dispositivo è ottimo e non si ha mai la sensazione di utilizzare un oggetto economico, si percepisce anzi la qualità del prodotto.
In termini di mera descrizione delle caratteristiche costruttive della cam abbiamo apprezzato moltissimo il foro per il cavalletto, molto utile anche il piccolissimo specchietto che permette di farsi un'idea approssimativa dell'inquadratura quando si scattano i selfie. Altra caratteristica interessante è l'inserimento della MicroSD direttamente lato LCD, così come il tastino "Play" che come sulle fotocamere permette di accedere alla galleria delle immagini e dei video. Altro elemento utile è la presenza dei led che consente di verificare al volo se la cam è spenta, in stand-by o se sta registrando video.
In conclusione prodotto promosso a pieni voti per quanto riguarda l'aspetto costruttivo.

firefly 1 firefly 2 firefly 3 firefly 4

firefly 5 firefly 6 


Veniamo adesso al firmware della cam. Prima di tutto bisogna dire che Hawkeye (la società che produce la Firefly 8S) è molto attiva nell'ambito di sviluppo e miglioria del software, questo significa che escono spesso nuovi firmware per migliorare le funzionalità della cam. Si tratta di un aspetto fondamentale, spesso infatti i produttori cinesi vendono cam a prezzi stracciati ma non le supportano lato firmware, Hawkeye invece mantiene un comportamento esemplare rilasciando spesso software aggiornato.
Al momento il firmware della cam non supporta l'italiano ma c'è l'inglese, ad ogni modo non è difficile da utilizzare.
Le opzioni per gestire i video sono le seguenti: risoluzione, FOV, qualità video, auto low light, stabilizzatore, motion detection, timelapse, registrazione in loop, volume microfono, dual files, nitidezza, bilanciamento bianco, compensazione, focus metering.
Queste invece le opzioni per le foto: risoluzione, bilanciamento bianco, ISO, compensazione esposizione, metering, qualità foto, tempo esposizione, timer, photo burst, timelapse, nitidezza.
Oltre a tutte queste impostazioni il menu generale ha moltissime altre voci tra le quali quelle per gestire il bluetooth, il wifi, la frequenza delle sorgenti luminose, il risparmio energetico e l'output su TV.
Insomma lato firmware la Firefly 8S è un prodotto davvero completo con tutta una serie di impostazioni utili a sfruttare la cam al meglio, l'unica pecca è l'assenza al supporto RAW per le foto.

firefly 8 firefly 9


Prima di vedere i video e le foto realizzati con questa action cam è doveroso spendere qualche riga per descrivere la nostra esperienza d'uso. Nel complesso la Firefly 8S ci ha soddisfatto mostrando un comportamento buono in tutte le situazioni, le uniche pecche sono ravvisabili in un importante riscaldamento della cam durante la registrazione in 4K (che comunque non ha inficiato la qualità dei nostri video) ed in un consumo non uniforme della batteria quando la cam viene usata a bassa temperatura (sotto gli 0 gradi centigradi). In situazioni di clima molto freddo infatti il consumo della batteria è accelerato (cosa peraltro normale) ma si sono verificati alcuni spegnimenti improvvisi della cam, che potrebbero dipendere dalla batteria ma anche da qualche bug del firmware. Per quanto concerne il riscaldamento della videocamera c'è poco da fare, registrare in 4K a 30 fps richiede tanta capacità di elaborazione da parte del DSP e quindi anche dispersione di calore. In condizioni di clima freddo questo produce una leggera condensa dentro il case waterproof che alla lunga può rovinare la qualità del video. Non possiamo invece esprimerci su eventuali problemi di surriscaldamento della cam perchè non abbiamo avuto modo di testarla con temperature elevate.
A parte questi due problemi (che il produttore in qualche modo dovrebbe essere in grado di risolvere) non ci sono altri difetti da segnalare. L'utilizzo della cam è semplice ed intuitivo, la possibilità di utilizzarla tramite app sul telefono o tramite comando remoto in Bluetooth facilita enormemente le operazioni in determinate situazioni. Forse non è il prodotto perfetto per chi non ha mai utilizzato una action cam e non conosce l'inglese ma per tutti gli altri è perfetta.

Vi proponiamo adesso un paio di video realizzati con la Firefly 8S. Il primo video è in 1080P a 60 fps con stabilizzazione attiva, il secondo video è stato girato in 4K 30 fps senza stabilizzazione. Nel valutare la qualità del prodotto ricordate sempre che YouTube comprime ulteriormente i video caricati che, pertanto, perdono un po' della loro qualità originale. Ci possiamo comunque ritenere estremamente soddisfatti del comportamento di questa cam, qualità video eccelsa per un prezzo davvero ridotto.

Test 1080p

Test 4K

Sul lato fotografico le action cam hanno sempre lasciato a desiderare, specie quelle economiche cinesi. La Firefly 8S non è un'eccezione, nel senso che la qualità delle foto è discreta se analizzata su schermi piccoli come smartphone o tablet ma denota tutti i propri difetti una volta portata su PC o TV. Per una cam da 100€ o poco più non si può pretendere molto, scordatevi comunque gli scatti realizzabili con smartphone di buon livello o con fotocamere compatte anche economiche. Di seguito alcuni esempi.

firefly 13 firefly 14 firefly 15 firefly 16 firefly 17 firefly 18


oro

Accessori 5 stelle   copia Tantissimi ma di media qualità
Materiali 5 stelle   copia Ottimi
Firmware 4,5 stelle Ben sviluppato e aggiornato di frequente
Qualità video 5 stelle   copia Ottima
Qualità foto 4 stelle   copia Buona
Qualità audio 4 stelle   copia Nella media delle action cam
Autonomia 4 stelle Buona
Prezzo 5 stelle Molto competitivo
Complessivo 5 stelle  

La Firefly 8S è una action cam di buonissima qualità che coniuga caratteristiche di alto livello ad un prezzo molto concorrenziale. Non siamo sui livelli dei prodotti top di gamma ma un filo sotto, i video sono comunque eccellenti e le fotografie accettabili. Il software offre una gran quantità di settaggi manuali e la cam viene già venduta con una miriade di accessori. La prova ha evidenziato una tendenza al riscaldamento della cam quando si registra in 4K a 30fps ed un consumo non uniforme della batteria con temperature sotto gli 0 °C, per il resto la Firefly 8S si comporta egregiamente offrendo ottimi video ad un prezzo molto contenuto. Le foto non sono il massimo (come su tutte le action cam economiche) e l'audio lascia a desiderare (altro difetto di tutte le action cam), nonostante questo la consigliamo a tutti coloro i quali vogliono una cam dall'eccellente rapporto qualità\prezzo. La trovate sia su Amazon che su vari shop cinesi.

Pro:

  • prezzo
  • supporto microfono esterno
  • 4K 30 fps reali
  • 1080P 60 fps stabilizzato
  • accessori inclusi

Contro:

  • mancanza supporto fotografie RAW
  • leggero surriscaldamento in 4K 30 fps
  • usura batteria non uniforme a basse temperature

Si ringrazia Hawkeye per aver fornito il sample
Fornero Matteo

 

Commenta sul forum